Carpinus Betulus Monumentalis
Carpinus Betulus Monumentalis

Il seme, la talea, l’innesto,…tecniche diverse di propagare le piante; nei nostri vivai si sperimentano sempre nuove tecniche di coltivazione e di trapianta, per fornire con i tempi dettati dalla natura, piante sane e rigogliose che saranno meno “stressate” al momento di cambiare dimora; crediamo sia nella coltivazione in pieno campo che in vaso e sulla base delle esperienze maturate in anni di lavoro “sul campo” sapremo consigliare il cliente la scelta migliore per la sua area verde.

Tra le nostre produzioni spiccano piante lente nella crescita, perché crediamo che si debbano valorizzare quelle varietà che purtroppo molti vivaisti non producono più perché troppo lente nel giungere a produzione; crediamo che il valore delle piante sia proporzionale con  il tempo che impiegano a crescere; ecco quindi che nei nostri vivai potrete trovare esemplari di aceri giapponesi, conifere nane insolite, Cornus, Fagus in varietà, Carpinus Monumentalis, ecc.

Coltiviamo piante mediterranee nate, cresciute e trapiantate presso i nostri vivai, che grazie alla loro posizione privilegiata sulla collina di Pinerolo favoriscono la crescita in pieno campo di Olea, Arbutus Unedo, Quercus Ilex e Suber, Trachycarpus in varietà;

Coltiviamo anche piante autoctone del nord d’Italia, perché siamo convinti che la progettazione del verde debba essere legata al territorio, a ciò che per natura cresce e vive in un determinato luogo geografico.